giovedì 10 gennaio 2013

Bacche di Goji in Gravidanza e allattamento.

Il wolfberry - conosciuta anche come la bacca di goji, deserto-spina, rosso diamante e Ningxia -
è un termine generale per due specie di piante, Lycium barbarum ,Lycium chinense , entrambi i quali i frutti di colore rosso vivo comunemente chiamato wolfberries.
  Le foglie, cortecce e bacche sono normalmente utilizzati per rallentare l'invecchiamento,
promuovere la salute del fegato e reni e curare problemi agli occhi,
trombosi, diabete, epatite e la sterilità negli uomini.
  Le bacche sono ricche di composti antiossidanti potenti come il licopene, luteina, zeaxantina, beta-carotene e flavonoidi e contengono quantità significative di zinco, calcio, potassio, vitamina C e riboflavina.
L uso durante la gravidanza non è stato studiato molto, i professionisti della salute consigliano quindi alle donne di evitare l'uso di qualsiasi forma della pianta durante la gravidanza, per evitare qualche problema durante il loro utilizzo.
sono invece utilizabili Dopo il parto, come ricostituente, e per aumentare le difese immunitarie,se non si allatta al seno.
Al momento  non esistono ancora studi specifici sull'allattamento è per tanto consigliato non assumere le bacche durante l allattamento.


Questi frutti, orientali contengono elevate
percentuali di zinco, vitamina C, fibre e polisaccaridi
che contrastano allergie e patologie degenerative


Per una sana colazione del tuo bambino, per la mamma affaticata e anche per il papà stanco.

il Frullato tutta forza

Basta procurarsi una tazza di bacche di Goji, una di mirtilli, una di more, lamponi, ribes e una mela. Si frullano tutti i frutti e poi si aggiunge a piacere latte di soia o succo d'arancia. Si mescola delicatamente e si completa con una spolverata di cannella o di cacao amaro in polvere. 
La bevanda ottenuta è un portentoso antiossidante naturale, straricco di vitamine e minerali: l'ideale è gustarlo come merenda o sostituirlo di tanto in tanto alla colazione del mattino.

12 commenti:

  1. Non conosco questo prodotto, grazie per avermelo fatto conoscere! Bel post

    RispondiElimina
  2. al momento allattando non fanno per me,ma gli altri figli ne avrebbero bisogno.siamo sotto stress dopo queto brutto virus

    RispondiElimina
  3. Incredibile che qualcosa che fa bene ... sia anche buonissimo! Le bacche di Gojo sono veramente da provare! Io le adoro con lo yogurt!

    RispondiElimina
  4. conoscevo già questo prodotto ...........devo provarlo,me ne hanno parlato bene tutti

    RispondiElimina
  5. ottima recensione devo provare le bacche ed anche il frullato

    RispondiElimina
  6. grazie del consiglio, ottima recensione!!! le proverò senz'altro queste bacche :-)

    RispondiElimina
  7. Li sto provando anch'io con buoni risultati,queste bacche sono davvero ottime!

    RispondiElimina
  8. ne ho sentito molto parlare ma non le ho mai provate..ottimo il tuo frullato..da provare!

    RispondiElimina
  9. sto sentendo parlare molto bene ma non le ho mai provate, grazie

    RispondiElimina
  10. non conoscevo l'esistenza delle bacche di Goji sicuramente da provare

    RispondiElimina
  11. Le ho appena provate e ho sentito subito la differenza ...però bisogna fare attenzione alle dosi....

    RispondiElimina

Grazie per aver condiviso con noi questo blog

Si è verificato un errore nel gadget