sabato 13 dicembre 2008

L' IGIENE DEL NEONATO

Il mio bimbo come gli altri 2 nella prima settimana di vita sta cambiando la pelle, non so esattamente per quale motivo ma mi sembra un serpentello.
Per prima cosa bisogna preparare l'ambiente, quindi il bagno deve essere ben caldo.
poi ricordatevi di preparare tutto l occorrente per il cambio quindi: accappatoio ed asciugamano pannolino boby calzine ghette o calzemaglie vestito o tutina , olio per massaggi o cremina per il corpo ecc...
la classica vaschetta per i bimbi, oppure se avete il fasciatoio con cassettiera, sicuramente avrete una vaschetta ancora più piccola, adatta quindi ai neonati.

il termometro o se gia siete pèratiche basta il gomito, ricordatevi che la temperatura ideale è di 37°C e la gradazione è da sistemare prima che il piccolo entri nella vaschetta.

La pulizia del nasino fa parte dell'igiene quotidiana nel neonato.

potrete usare soluzioni fisiologiche in flaconcini cosi da utilizzarli nel modo corretto.
Mettete quindi il bimbo sul fianco sinistro e mettete due goccine nella narice destra , poi mettete il bimbo sul fianco destro e fate scivolare altre due goccine nella narice sinistra.
In questo modo, le narici si puliranno bene e permetteranno al bimbo di respirare meglio.

Per gli occhietti, occorre procurarsi delle garze, imbevute di soluzione fisiologica apposta per gli occhietti o utilizzare semplicemente un batuffolo di cotone imbevuto di acqua calda.

Per le orecchie, nelle farmacie, si possono trovare dei prodotti particolari sottoforma di spray, che è utile anche per gli adulti. Basterà una spruzzata di nebulizzatore in entrambe le orecchie, e il prodotto lavorerà all'interno delle orecchie, liberandole dal cerume.

poi pian piano si impara e si diventa delle vere esperte !!!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver condiviso con noi questo blog

Si è verificato un errore nel gadget