domenica 14 dicembre 2008

Cosa fare del cordone ombelicale? donare le cellule staminali ?

Durante le mie 3 gravidanze ho cercato in ogni modo di donare le cellule staminali del cordone,
(Le cellule staminali sono cellule presenti nell’organismo umano, alla nascita nel sangue del cordone ombelicale del bambino e nel sangue placentare.
Sono cellule in grado di replicarsi per un periodo indefinito e trasformarsi in cellule specializzate che sono quelle che andranno a costituire i diversi organi ed apparati del corpo umano .
Le cellule staminali sono le uniche in grado di autoriprodursi.
Queste cellule vengono impiegate per sostituire quelle cellule specializzate perse in seguito a traumi, malattie o invecchiamento.)
Ma purtroppo non e' cosi' facile in italia, almeno non lo e' stato per me...
Infatti nella zona in cui risiedo attualmente non ci sono strutture attrezzate per la raccolta e la conservazione delle cellule staminali.
In effetti in italia sono poche le strurtture attrezzate ed il personale medico informato.
A roma ci sono ben 7 centri in cui far nascere il proprio bimbo e donare il sangue del cordone ombelicale.
Ma per il resto d italia non e' cosi facile infatti in tutta la puglia non e' possibile raccogliere le cellule staminali, e anche in altre regioni.
Ben il 61% delle mamme non hanno potuto donare il sangue del cordone ombelicale perche' la struttura non era attrezzata!!!!
possibile mai che in italia non sia ancora possibile aiutare chi ha bisogno con un semplicissimo gesto di solidarieta'?

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver condiviso con noi questo blog

Si è verificato un errore nel gadget