lunedì 19 marzo 2012

Depressione Post Partum


La depressione post partum colpisce circa dieci mamme su cento e in otto casi su dieci si tratta di donne lavoratrici, soprattutto professioniste.
“Le ricerche però rivelano anche che, in presenza di disturbi depressivi, se la neomamma riprende a lavorare già dopo il congedo obbligatorio, nell' 80% dei casi si sente meglio in poche settimane, mentre possono passare molti mesi per chi rimanda il rientro in ufficio.
Ovvio  che non sappiamo se questo possa valere anche come prevenzione e scongiurare quindi  l’insorgere della malattia, però è indice di un possibile rimedio.
 Soprattutto per le donne che durante la maternità vedono ristretto il loro ruolo sociale, tanto da risentirne psicologicamente”.
 Consiglio quindi alle mamme che avevano un lavoro prima del parto a tornare  quanto prima  alla condizione lavorativa.
 Ne risente sicuramente la mamma in tutte le sue sfaccettature, il fisico, la mente, il portafogli, e sicuramente anche il bimbo , perchè una mamma serena fa stare sereno anche il proprio bambino.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver condiviso con noi questo blog

Si è verificato un errore nel gadget